domenica 30 ottobre 2011

Esperimento con le PIGNE

L’attività che andremmo a raccontare è frutto della nostra infanzia e dei giochi che da piccole facevamo quando ancora internet e il computer erano per noi parole sconosciute.
Così giocavamo con quello che c’era: sassi, rami, fiori, cani, gatti, ecc…
Fu proprio giocando che scoprimmo un segreto incredibile!
Le pigne del pino se bagnate, con acqua, si chiudono a cono e se si vogliono riaprire, basta metterle al caldo del sole.
Contente di aver ripescato nella memoria un così prezioso ricordo abbiamo deciso di condividere questa esperienza anche con i nostri bambini.
Abbiamo preparato una grande bacinella d’acqua e in un cestino abbiamo messo tante pigne aperte.
Una volta radunati i bambini intorno alla bacinella abbiamo detto loro che avremmo fatto un esperimento scientifico.
Inizialmente, abbiamo fatto notare che le pigne che avevamo erano aperte e che dovevamo chiuderle, sì ma come?
Abbiamo provato a ordinare alle pigne di chiudersi:” Chiuditi pigna!”, abbiamo provato a chiuderle stringedole tra le mani.
Ma non ha funzionato così abbiamo proposto ai bambini di provare a metter le pigne dentro l’acqua.
Ma come tutti gli esperimenti ci vuole pazienza così abbiamo deciso, di comune accordo, di lasciar le pigne per tutta la mattinata dentro l’acqua, monitorando di continuo cosa stesse accadendo.
Nel frattempo, abbiamo anche notato che la pigna essendo di legno non sprofonda ma galleggia e così abbiamo parlato del mare, delle barche e del legno che è un materiale che rimane a galla.
Questi spunti interessanti sono usciti fuori da questa semplice attività!
Nel pomeriggio le pigne si sono completamente chiuse e così le abbiamo mostrate ai bambini, che sono rimasti a bocca aperta.
Allora, abbiamo proposto loro di farle aprire di nuovo e così le abbiamo appoggiate sopra al calorifero… la mattina dopo erano di nuovo aperte come all’inizio.
E’ stata proprio una piacevole attività non solo per i bambini ma anche per noi educatrici.
E’ stato come un tuffo nel passato, rivedendo l’emozione di allora nei volti dei nostri bambini.
Natty ed Elisa

14 commenti:

  1. Siete fantastiche e decisamente... maghette!!!
    Senz'altro un'idea che suggerirò.
    Tante serene giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  2. non lo sapevo :-O vedo andare a cercare pigne subito per fare quest'esperimento con i miei Child grazie :-)

    RispondiElimina
  3. un'idea fantastica! mi piace davvero molto!!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte! Ma sapete che le pigne si aprono e si chiudono quante volte volete? Noi abbiamo lasciato qualcuna in una ciotolina con un po d'acqua. Fin che sono umide sono chiuse, appena si seccano si riaprono! :)

    RispondiElimina
  5. STUPENDO!!!
    ho la casa invasa da pigne...al più presto farò questa magia con i miei bambini...ma siete voi delle maghe...tirate fuori dal cilindro tantissime idee stupende!!!
    Complimenti!
    Avete altri esperimenti da suggerirmi?
    Grazie
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
  6. Grazie cara maestra valentina! Grazie di passare sempre da noi. Per ora niente nuovi esperimenti :) Vediamo cosa viene fuori in quel che resta dell'anno.

    RispondiElimina
  7. Ieri ho fatto questo lavoro con i miei piccolini...magia magia...erano a bocca aperta.
    Farò un post sul lavoro svolto, è sarò felicissima di citarvi...perchè grazie a voi ho fatto questa meravigliosa scoperta.
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
  8. Non hai idea di quanto ci fa felice che i tuoi bambini abbiano avuto l'opportunità di fare questa esperienza. Immaginiamo le loro faccine curiose e soprese :) Siamo contente che ti sia piaciuta e curiosissime di sapere come è andata da te questa esperienza. Grazie!!

    RispondiElimina
  9. bellissimo, una nonna che non vede l'ora di fare questa magia con la nipotina.
    Grazie per tutti i suggerimenti.
    Nonna Silvana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nonna Silvana. La tua nipotina si divertirà tantissimo!

      Elimina
  10. ma che cosa belissima!! Non sapevo che le pigne facessero le magie!! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giacomo. Grazie di aver lasciato il tuo commento sul blog. La natura ci regala vere magie e ci lascia a bocca aperta :)

      Elimina
  11. fantasticheeeeeeeeeeeee

    solo un'appunto:cambiate font altrimenti mi gioco gli occhi !!!
    grasssie

    RispondiElimina
  12. Grazie!! Cambiamo sì font, perche non sei la prima persona che cè lo chiede. Grazie ancora!

    RispondiElimina